impara a cantare, coach vocale Londra, Regno Unito

Come respirare bene mentre canti e non forzare la tua voce

Spesso dopo una lunga esibizione o un'intensa lezione di canto ci sentiamo stanchi, non riusciamo a parlare ed è chiaro che è necessario il riposo vocale.

Certo, è la cosa giusta da fare. E se ottimizzassi il processo di canto? Mettere meno sforzo, ridurre la pressione dell'aria che fa muovere le nostre corde vocali e non forzare la voce ti darà l'opportunità di cantare molto più a lungo senza essere stanco.

Tutto quello che dobbiamo fare è avere un'idea chiara di quali parole dobbiamo cantare, inviare un chiaro messaggio dal cervello alle corde vocali e usare l'aria con saggezza.

Lo confronterei con l'apertura della porta:

Se premi la maniglia con forza o delicatamente, il risultato finale sarà una porta aperta. Lo stesso succede con la tua voce.

Dobbiamo usare una pressione specifica dell'aria per diverse note nel canto, ma non appena hai creato una nota giusta, che senso ha dare ancora più peso alle tue corde vocali?

È importante ammettere che non appena la pressione dell'aria diventa superiore a quella necessaria per una nota specifica, iniziamo, come si dice, a "forzare" la voce e, di conseguenza, senti che la tua voce è stanca.

• Video delle corde vocali coinvolte in un processo di canto

Guarda come funzionano le nostre corde vocali (foto / video). Si noti che le corde vocali rimangono allo stesso livello (in genere, pensiamo che si muovano su e giù)

La domanda vitale è come controlli la pressione dell'aria e come gestisci le corde?

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è un'aria ben organizzata che attraversa queste corde e un chiaro comando / messaggio della tua mente che viene inviato alle tue corde vocali.

"Fai amicizia" con il tuo diaframma: prima di farlo, il diaframma si comporta da solo senza che gli chiediamo di fare il lavoro, tutto è fatto dallo stesso subconscio. Nel momento in cui iniziamo a coinvolgere i muscoli del core e il diaframma, iniziamo a sentire il controllo generale sull'attività muscolare durante il canto

Dai un'occhiata alle lezioni di canto di Seth Riggs e Michael Jackson

Ascolta una lezione di canto di Michael Jackson che sta lavorando alla sua tecnica vocale con l'allenatore vocale Seth Riggs. Puoi sentire chiaramente l'importanza che il suo insegnante di canto attribuisce alla respirazione vocale. Penso che Michael Jackson avesse una grande tecnica vocale e che i cantanti potessero imparare molto da lui.

Alla fine, devo riassumere:

-non spingere la voce

be chiaro con consonanti e vocali (le corde vocali necessitano di un messaggio chiaro per fornire il miglior risultato)

usa "cinture", attiva i muscoli del core, principalmente, quando canti in una gamma alta della tua voce

Ti aiuterà a salvare la tua voce e a non sentirti stanco.